Not seeing a Scroll to Top Button? Go to our FAQ page for more info.

Registrati



Password dimenticata?

Nome utente dimenticato?

Registrati

A.M.A Eventi

<<  Aprile 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Statistiche

mod_vvisit_counterOggi57
mod_vvisit_counterMese1734
mod_vvisit_counterDal 5/9/11243807

Online

 9 visitatori online

Home Rubrica Medica Malattie Autoinfiammatorie
Malattie Autoinfiammatorie
Ven. 26 Ottobre 2012 15:13

doctor

A cura del Centro di Riferimento Regionale
per la cura delle Malattie Autoimmuni Sistemiche - Lupus Clinic
dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi - Firenze

Per malattie autoinfiammatorie (MAIF) si intende un gruppo eterogeneo di disordini, caratterizzati da una mutazione genetica in grado di alterare la prima linea di difesa del nostro organismo, l'immunità innata.

Questa alterazione determina un quadro infiammatorio continuo o sub-continuo dovuto al rilascio di alcune molecole dell'infiammmazione (TNF-alfa ed IL-1 in particolare), vario in base alla mutazione genetica, ma caratterizzato nella maggior parte dei casi da un esordio nei primi mesi/anni di vita con febbre, interessamento articolare, cutaneo e sierositico.

Visto il ritardo diagnostico a cui vanno incontro queste patologie, non risulta così infrequente presso i centri specialistici una loro diagnosi anche in età giovanile od adulta. Queste patologie, a differenza di quanto avviene nelle più note malattie autoimmuni sistemiche (MAS), non sembrano presentare alterazioni dell'immunità acquisita e non mostrano pertanto linfociti autoreattivi e/o auto-anticorpi. Anche se non possono essere definite MAIF per l'assenza di mutazioni monogeniche note, esistono entità nosologiche che presentano alcuni caratteri assimilabili a tali patologie; tra queste rientrano la sindrome di Behçet, la sidrome PFAPA (Periodic Fever, Apthous stomatitis, Pharyngitis, Adenitis), il morbo di Still dell'Adulto, la sindrome di Schnitzler. Recentemente alcune forme di pericardite acuta ricorrente idiopatica (IRAP) sembrano in una determinata quota di casi presentare mutazioni genetiche tipiche di alcune MAIF. La terapia di queste forme si avvale principalmente della colchicina (ad es. per la FMF), del cortisone (ad es. per la TRAPS) o dei nuovi farmaci biologici, in particolare degli anti-TNF-alfa o degli anti-IL-1 (ad es. per le CINCA).

Classificazione delle malattie autoinfiammatorie
CategoriaNome Malattia

Tipo di
Trasmissione

Febbri Periodiche

Febbre Mediterranea Familiare (FMF)
Sindrome Iper-IgD (deficit di mevalonato chinasi, MKD) Sindrome Periodica Associata al Recettore per il TNF (TRAPS)

AR
AR
AD
Disordini dovuti a mutazioni di NLRP (criopirinopatie) Chronic, Infantile, Neurological, Cutaneous and Articular (CINCA), sindrome di Muckle Wells (MWS), Familial Cold Autoinflammatory Syndrome 1-2 (FCAS) AD
Malattie granulomatose Sindrome di Blau
Sindrome PAPA (Pyogenic Arthritis,
Pyoderma gangrenosum, Acne)

AD
AD
AD

Disordini Piogenici Sindrome DIRA (Deficit dell'Antagonista
Recettoriale dell'IL-1 )
Sindrome di Majeed

AR

AR

 

© 2019 Associazione Malattie Autoimmuni Mario Rossi
Decreto Iscrizione N. 3954 DEL 29/11/2007 - CF 94140070486
Sede Legale: Via Aretina 155 - 50136 Firenze -

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Per avere maggiori informazioni
sul loro uso, leggi la nostra Informativa Privacy.

Va bene ho capito e